Interazione alcool e pillola sibilla

della pillola anticoncezionale e l'alcool, o meglio che l'alcool sarebbe causa di un minore assorbimento della pillola a carico del fegato. -Vorrei chiarito se questo tipo di informazione sia vera. Mi capita di uscire spesso la sera col mio ragazzo e di bere abbastanza, prepariamo anche noi stessi dei cocktail con l'alcool alimentare e succhi, io non ho mai avuto episodi di vomito bevendo e nessun tipo problema, ma -vorrei capire se possa essere possibile una riduzione dell'efficacia contraccettiva. In particolar modo nella prima settimana di assunzione della Pillola, probabilmente tra il primo e il secondo giorno di pillola, la sera ho bevuto, ma come sempre non ho avuto malessere, nè ho vomitato. In questa prima settimana i rapporti sono stati sempre protetti, mentre nella seconda abbiamo avuto un rapporto non protetto. - se è vero che l'alcool causerebbe una riduzione dell'efficacia della pillola e io ho bevuto una sera, durante la prima settimana di assunzione della Pillola, il rapporto non protetto nella seconda settimana è coperto? -oppure il ridotto assorbimento di una pillola potrebbe compromettere la copertura dei rapporti successivi? Spero possiate darmi delle delucidazioni in merito, mi preoccupo abbastanza in campo contraccezione e leggendo spesso svariate notizie entro in confusione. Aspettando un a vostra risposta vi ringrazio e vi porgo i miei saluti.

Risposta:

L´alcool e la pillola non interferiscono. Questo non esclude che dell´alcool si debba fare un uso moderato.

Risposta inviata da: Emilio Arisi