Ciclo

Salve dottoressa, spero che lei mi possa aiutare, e magari anche tranquillizzarmi. Non ho mai avuto rapporti completi con il mio ragazzo, anzi lui viene sempre fuori perché gli serve la mano per venire.. È da un mese che non mi arriva il ciclo, ma non ho nessun dolore, anzi. Chiedendo alle amiche magari i primi sintomi possibili, non rispecchia niente.. dovevano arrivarmi una settimana fa, e premetto che il mio ciclo è sempre in ritardo. Tra l'altro questo mese ho dovuto dare due esami importanti all'università, quindi avevo tantissima ansia e delusione, perché sono stata bocciata. Secondo lei devo aspettare? Ho paura..e non sto cercando un bimbo.. Spero fortemente che mi arrivi il ciclo e prenderò la pillola per stare più sicura, anche se i miei genitori sono contrari. La prego se può rispondermi..la ringrazio.

Risposta:

L´eventuale rischio è ovviamente legato a quanto il rapporto sia stato realmente interrotto, perché purtroppo una certa quantità di sperma può sempre essere entrato in vagina. È perfino ovvio che in queste situazioni può essere estremamente utile l´uso della pillola, che può sedare le paure sue e quelle dei genitori, che forse dovrebbero avere più paura di una sua gravidanza non desiderata.

Risposta inviata da: Emilio Arisi