Ecco i 3 “supercibi” autunnali per il vostro benessere

Roma, 25 settembre 2017 – Tempo d’autunno, tempo di abbassamento delle temperature, di umidità. Tutte condizioni che mettono a dura prova l’organismo e le sue difese. Ma frutta e ortaggi come Kiwi, melagrana e zucche possono aiutare il nostro organismo ad adattarsi e aumentare difese e benessere generale.
• La zucca: presenta numerose proprietà benefiche, a cominciare dalla polpa che contiene i carotenoidi. I semi sono invece in grado di alleviare le infiammazioni della pelle e di prevenire le disfunzioni delle vie urinarie.
• La melagrana: ricca di antiossidanti apporta notevoli benefici sull’apparato cardiovascolare e la prevenzione di patologie coronariche e aterosclerosi. Questo frutto ha anche proprietà terapeutiche, antitumorali e combatte i disturbi della menopausa, in particolare la depressione e la fragilità ossea.
• Il kiwi: sapevate che per soddisfare il fabbisogno quotidiano di vitamina C del nostro organismo, basta consumare un kiwi al giorno? Un frutto molto utile nel prevenire e curare influenza e raffreddore e nel rinforzare il sistema immunitario. Il kiwi, inoltre, combatte molte forme di anemia e la debolezza dell’organismo, proteggendo il corpo dai radicali liberi